In piazza XX Settembre e Piazza Calderari arrivano i «Giardini d’Autunno»

30/10/2018
ottobre 30 2018

Mercoledì 31 ottobre alle 17.30 l’inaugurazione di due nuovi spazi verdi urbani temporanei

In piazza XX Settembre e Piazza Calderari
arrivano i «Giardini d’Autunno»

La natura ritorna in piazza con alberi, piante, installazioni per riscoprire l’atmosfera della vendemmia, del raccolto, delle ultime giornate soleggiate

Pordenone, 26/10/2018 – Continua la valorizzazione delle piazze cittadine nel segno della natura. Dopo il «Bosco delle farfalle» di primavera 2017 e il «Giardino dei sogni» del 2018, ritornano due oasi temporanee di verde urbano in Piazza XX Settembre e Piazza Calderari. Sono i “Giardini ‘Autunno”, installazioni volute dal Comune e realizzate da Pordenone Fiere, che saranno aperte al pubblico dal 31 ottobre al 22 novembre 2018. L’inaugurazione è fissata per mercoledì 31 ottobre alla presenza del sindaco Alessandro Ciriani, del Presidente della Fiera Renato Pujatti e di tutte le ditte che hanno collaborato alle opere. Alle ore 17.30 ci sarà il taglio del nastro in Piazza XX Settembre, seguirà poi l’apertura ufficiale del giardino di Piazza Calderari.
L’idea di abbellire Piazza XX Settembre e Piazza Calderari con le piante e i colori dell’autunno nasce dalla volontà di invitare i cittadini a vivere con più entusiasmo questi luoghi ma è anche l’inizio di un percorso di sensibilizzazione verso la natura e le piante rivolto a tutti i cittadini ma in particolare agli appassionati di giardinaggio, di orticoltura e di vita all’aria aperta che porterà alla grande festa di Ortogiardino, la manifestazione dedicata alla floricoltura, orticoltura e vivaismo in programma alla Fiera di Pordenone dal 2 al 10 marzo 2019.
L’installazione di Piazza XX Settembre occupa un’are complessiva di 650 mq ed è composta da quattro giardini ispirati all’atmosfera della vendemmia, del raccolto, delle ultime giornate soleggiate prima dell’inverno. Le aree verdi di 80 mq ciascuna sono collegate da percorsi in moquette, erba e un coloratissimo Gioco dell’Oca, per rendere la piazza uno spazio fluido, un percorso originale per incontrarsi entrare in contatto con la natura e magari rivivere ricordi della propria infanzia. La piazza diventa quindi un mix di tecnologia, arte del giardinaggio, natura riscoperta, con colori e profumi della stagione autunnale grazie all’impegno e alla professionalità di tante aziende del territorio che hanno collaborato alla realizzazione dei giardini e che in questa iniziativa trovano un’occasione importante di visibilità. In particolare l’installazione di Piazza XX Settembre è stata creata dalla progettista ed ideatrice dott.ssa agr. Claudia Pavoni ditta VERDERAME con la collaborazione di MARCOLIN COVERING SRL, VIVAI PIVETTA LINO DI PIVETTA D. & C. SS, IL VOSTRO VERDE DI MASSIMILIANO SEGATO, VIVAI D’ANDREIS DI REMIGIO D’ANDREIS, VIRIDIS SOCIETA’ COOPERATIVA, BOER GROUP, IL GIARDINO DI CORTEN, SOCIETÀ AGRICOLA DI ODORICO GIAMPAOLO, GALLO ELENA E ODORICO LUCA.
Occupa una superficie di 200 mq l’installazione di Piazzetta Calderari intitolata “Il Giardino degli Ulivi”, opera realizzata dalla ditta ELIA STRUTTURE & DINTORNI DI ELIA DANIELE in collaborazione con: VIVAI PORCELLATO SRL, PAVIOTTI SRL, PALAZZETTI PER TE e ORIZON. Tra ulivi, melograni e strutture di copertura di design i visitatori potranno trovare anche un punto di ristoro.