Radioamatore 2: la fiera low cost che piace agli appassionati di elettronica e alle famiglie chiude a quota 30.000

Ottimo risultato per Gamecom, evento dedicato al mondo dei comics.
In contemporanea Country Christmas a Cremona fa il pieno di ballerini.

Si chiude con un bagno di folla alla Fiera di Pordenone la 20^ edizione di Radioamatore 2, la sessione autunnale della mostra mercato di elettronica e informatica più amata d’Italia che ha animato il quartiere fieristico sabato 18 e domenica 19 novembre in contemporanea con la seconda edizione di Gamecom rassegna dedicata ai comics, games e movies.

Fiera 2217

In entrambe le giornate di manifestazione l’afflusso di pubblico nel quartiere pordenonese è stato costante e massiccio con picchi di presenze nelle prime ore di apertura, quando si concentra il pubblico di appassionati; al termine le biglietterie delle due manifestazioni registrano un numero complessivo di ingressi di circa 30.000 persone a conferma che, nonostante il generalizzato calo dei consumi, la proposta di Fiera del Radioamatore e Gamecom è di interesse sia per gli appassionati sia per gli acquisti tecnologici e ludici della famiglie in vista del Natale.

Alla Fiera del Radioamatore si viene fondamentalmente per comprare, e i prezzi sono così vantaggiosi da giustificare un viaggio fino a Pordenone non solo dal Friuli Venezia Giulia o dal Veneto (particolarmente numerose le presenze dalla provincia di Venezia e di Treviso), ma anche da Slovenia, Croazia e Austria.

Fiera 2276

Soddisfazione dunque viene manifestata dai vertici di viale Treviso: “Con questa edizione e quella di primavera, Pordenone si conferma la sede leader nazionale nel circuito delle Fiere dell’elettronica e informatica – ha rilevato in proposito Renato Pujatti, presidente di Pordenone FiereRadioamatore 2 è una manifestazione che ormai si è attestata su valori di pubblico che negli ultimi anni sono sempre stati costantemente intorno alle 30.0000 unità. Il successo di Radioamatore 2 è frutto di un lavoro di squadra al quale hanno dato un grande contributo gli organizzatori dei tanti eventi che hanno affiancato questa edizione della manifestazione – conclude Pujatti”.

In particolare molto apprezzata per completezza e assortimento di materiale nuovo e usato è stata la settima edizione di FOTOMERCATO, mostra-mercato di accessori e apparecchi fotografici, grande interesse per l’appuntamento con l’Open Source protagonista della Linux Arena al pad. 5, un’area ideata per far conoscere le infinite possibilità di questo sistema operativo gratuito e utilizzabile anche su pc di vecchia generazione, e per le l’iniziativa dedicata ai Makers, gli artigiani digitali che ha portato in mostra stampanti 3D ed altre attrezzature che i più importanti FabLab del Nordest mettono a disposizione delle aziende. Sono arrivati anche dall’estero gli espositori del Mercatino del Radioamatore per vendere o scambiare apparecchiature usate, vecchie radio, grammofoni, impianti hi-fi di ogni epoca: è questo un appuntamento fieristico italiano molto atteso a loro dedicato.

Fiera 2315

Una passione che coinvolge più generazioni quello che condividono i visitatori di GameCom-Comics Movies & Games, una “due giorni” ad alto tasso di divertimento dedicata al mondo dei comics e di tutto quello che ruota intorno al fumetto (dai giochi ai videogames, dai cosplay alla fantascienza e al fantasy) e dell’intrattenimento in generale. L’evento si è presentato per la seconda volta al pubblico del Nordest come una grande kermesse di spettacoli, eventi, tornei, sfilate, incontri, ospiti, anteprime, appuntamenti a tema e sorprese coinvolgendo anche i visitatori di Radioamatore .

In contemporanea si è tenuta a Cremona la 9^ edizione di Country Christmas, evento country internazionale co-organizzato da Pordenone Fiere in contemporanea a Futurity, 33° concorso ippico specialità reining. Grazie al ricchissimo programma di iniziative, gare, spettacoli e tanta musica si è registrata una grande affluenza nei padiglioni del centro fieristico lombardo con ballerini entusiasti e tanto pubblico sugli spalti della grande arena per assistere alle gare di cavalli. Un successo quindi che conferma la scelta fatta tre anni fa di spostare Country Christmas nella nuova sede di Cremona e di affiancarlo a Futurity.

Ancora due appuntamenti nel calendario 2017 di Pordenone Fiere prima della chiusura dell’anno, entrambi in anteprima assoluta: il 2 e 3 dicembre si terrà la due giorni di incontri e approfondimenti sul mondo degli animali organizzata dal Comune di Pordenone intitolata “Porte aperte agli animali”, mentre dal 12 al 14 dicembre alla Fiera di Pordenone è il programma la prima edizione di RIVE, rassegna internazionale di viticoltura e enologia.

Rispondi

*

captcha *